Donna di 26 anni affoga mentre fa il bagno con la figlia a Metaponto

Ancora non chiare le cause dell'incidente. La bambina è stata trasferita in eliambulanza all'ospedale "San Carlo" di Potenza

Donna annega mentre fa bagno con la figlia
Wikipedia/Commons
Il lungomare di Mataponto (Matera)

Una donna è annegata nelle acque di Metaponto (Matera) mentre faceva il bagno con la figlia, trasportata con l'eliambulanza del 118 in ospedale a Potenza. Immediati i soccorsi dei sanitari che hanno tentato di rianimare la donna, che purtroppo è deceduta. Sul posto intervenuti anche i carabinieri. Aveva 26 anni ed era di nazionalità albanese.

Il corpo della donna è stato notato dal bagnino di uno stabilimento balneare della zona che è intervenuto immediatamente, assieme ad un maresciallo dei Carabinieri, libero dal servizio ed in vacanza a Metaponto, mettendo in salvo la piccola trasferita in eliambulanza all'ospedale "San Carlo" di Potenza, mentre per la madre non c'è stato nulla da fare, nonostante i tentativo di rianimarla dei sanitari del 118 immediatamente giunti sul posto. Sul posto il magistrato di turno della Procura di Matera, mentre i carabinieri intervenuti hanno avviato accertamenti ricostruire la dinamica dei fatti. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.