Dmail group: patrimonio netto negativo per oltre euro 23 mln

Comunicato stampa Dmail Group - Informativa al mercato.Milano,23 Marzo 2015 ' Dmail Group S.p.A. ("Dmail" o la "Societa'"),societa' quotata sul MTA di Borsa Italiana, comunica che ilConsiglio di Amministrazione riunitosi in data odierna haapprovato la situazione economico-patrimoniale al 31 gennaio2015 dalla quale, recependo inter alia le rettifichepatrimoniali connesse allo stato di liquidazione dellacontrollata DMedia Commerce S.p.A., risulta un patrimonio nettonegativo per oltre Euro 23 Milioni.Il Consiglio, alla luce ditali risultanze, ha conferito mandato all'AmministratoreDelegato affinche' esegua tutte le opportune analisi atte averificare soluzioni economicamente e giuridicamente fattibili,non escludendo

Comunicato stampa Dmail Group - Informativa al mercato.Milano,23 Marzo 2015 ' Dmail Group S.p.A. ("Dmail" o la "Societa'"),societa' quotata sul MTA di Borsa Italiana, comunica che ilConsiglio di Amministrazione riunitosi in data odierna haapprovato la situazione economico-patrimoniale al 31 gennaio2015 dalla quale, recependo inter alia le rettifichepatrimoniali connesse allo stato di liquidazione dellacontrollata DMedia Commerce S.p.A., risulta un patrimonio nettonegativo per oltre Euro 23 Milioni.Il Consiglio, alla luce ditali risultanze, ha conferito mandato all'AmministratoreDelegato affinche' esegua tutte le opportune analisi atte averificare soluzioni economicamente e giuridicamente fattibili,non escludendo peraltro e nel contempo l'adozione di adeguatistrumenti protettivi tra quelli messi a disposizione dallevigenti disposizioni di legge.A tal fine, e' stata convocatauna nuova riunione consiliare per il 2 aprile 2015 ai finidell'adozione delle necessarie e definitive deliberazioni; inoccasione di tale riunione, e' stata peraltro richiesta lapresenza del Notaio incaricato.Coerentemente con quanto sopra,ed in particolare alla luce della necessita' di verificarel'applicabilita' dei principi di continuita' aziendale per laredazione del progetto di bilancio 2014, il Consiglio hadeliberato di differire l'approvazione del bilancio 2014 almaggior termine di 180 giorni ai sensi dell'art. 11.2 delloStatuto.Infine, l'Amministratore Delegato, dando seguito alladelibera assunta nella precedente riunione consiliare del 13marzo 2015, ha informato di non aver ancora individuatocandidati disponibili ad assumere la carica di amministratorein possesso dei requisiti di indipendenza. SF .