Diritti Rai su film: indagato vice direttore Rai Movie

(AGI) - Bologna, 11 dic. - Nell'inchiesta condotta dallaguardia di finanza di Bologna su presunte mazzette per lacessione di film russi risulta indagato il vicedirettore di RaiMovie, Enzo Sallustro, con l'ipotesi di induzione indebita adare o promettere utilita' (articolo 319 quater del codicepenale); si tratta dell'unico iscritto nel fascicolo apertodalla Procura di Bologna. Questa mattina i finanzieri delcapoluogo emiliano hanno eseguito perquisizioni nelle sedi diRai Gold e Rai Cinema di Roma e in quelle di altre societa'private a Milano, Bologna, Firenze e Prato. Le indagini partirono in seguito alle verifichesull'attivita'

(AGI) - Bologna, 11 dic. - Nell'inchiesta condotta dallaguardia di finanza di Bologna su presunte mazzette per lacessione di film russi risulta indagato il vicedirettore di RaiMovie, Enzo Sallustro, con l'ipotesi di induzione indebita adare o promettere utilita' (articolo 319 quater del codicepenale); si tratta dell'unico iscritto nel fascicolo apertodalla Procura di Bologna. Questa mattina i finanzieri delcapoluogo emiliano hanno eseguito perquisizioni nelle sedi diRai Gold e Rai Cinema di Roma e in quelle di altre societa'private a Milano, Bologna, Firenze e Prato. Le indagini partirono in seguito alle verifichesull'attivita' lavorativa di un uomo, titolare di una ditta nelsettore cinematografico, morto insieme alla madre nel corso diun incendio scoppiato (nel gennaio 2013) in un appartamento aBologna. Anche se le cause dell'incendio non sono ancorachiare, gli inquirenti non hanno elementi per ritenere che siastato doloso. Dagli accertamenti svolti sul computer dell'uomosono emersi i rapporti lavorativi con il funzionario di RaiMovie in merito alla cessione dei diritti di film russi. Lefiamme gialle contestano all'indagato (incaricato di pubblicoservizio) di aver indotto il titolare (deceduto) della dittaproprietaria dei diritti sui lungometraggi russi a versargliuna somma complessiva, nel corso dell'anno 2012, pari a 41.500euro. Il titolare dell'inchiesta sull'incendio che ha portatoalla morte di madre e figlio e' il sostituto procuratoreFrancesco Caleca in quanto pm di turno all'epoca dei fatti.(AGI).