Diffuse su web video hard amante, condannato a 3 anni e mezzo

(AGI) - Roma, 26 set. - Filmo' e fotografo' l'amante mentreintratteneva rapporti sessuali con lui e con altri uominiconosciuti via internet. E quando lei, che lavorava comehostess all'Alitalia, trovo' la forza per troncare questarelazione 'pericolosa', lui divulgo' su internet video e foto.Per questi fatti avvenuti nel 2006, Marco Lelli, dirigente diuna azienda laziale, e' stato condannato a tre anni e mezzo direclusione dai giudici della sesta sezione penale del tribunaledi Roma. Tentata violenza sessuale continuata, diffamazione (aidanni dei quattro uomini che comparivano nei video) eviolazione della legge sulla privacy, i

(AGI) - Roma, 26 set. - Filmo' e fotografo' l'amante mentreintratteneva rapporti sessuali con lui e con altri uominiconosciuti via internet. E quando lei, che lavorava comehostess all'Alitalia, trovo' la forza per troncare questarelazione 'pericolosa', lui divulgo' su internet video e foto.Per questi fatti avvenuti nel 2006, Marco Lelli, dirigente diuna azienda laziale, e' stato condannato a tre anni e mezzo direclusione dai giudici della sesta sezione penale del tribunaledi Roma. Tentata violenza sessuale continuata, diffamazione (aidanni dei quattro uomini che comparivano nei video) eviolazione della legge sulla privacy, i reati per i quali Lelliera sotto processo: l'imputato e' stato condannato a risarcirei danni a tutte le parti offese, da liquidarsi in separatasede, salvo una provvisionale alla donna di 20mila euro. (AGI).