Denuncia marito dopo 50 anni di maltrattamenti, arrestato 79enne

(AGI) - Milano, 2 lug. - Una vita d'inferno, una scia dimaltrattamenti lunga 50 anni: e' quanto ha denunciato ieripomeriggio presso l'ospedale San Carlo, dove era statatrasportata dopo l'ennesimo pestaggio, una 72enne di originesiciliana. La donna, residente col marito a Milano da decenni,era in uno stato psicologico precario e oltre a una prognosi di20 giorni per le ecchimosi riportate i dottori le hannodiagnosticato una sindrome ansioso-depressiva (cosiddetta"sindrome dell'adulto maltrattato") e una forma di anoressia,talmente grave che la 72enne aveva perso 12 chili in 8 mesi. Ladonna ha raccontato la vita

(AGI) - Milano, 2 lug. - Una vita d'inferno, una scia dimaltrattamenti lunga 50 anni: e' quanto ha denunciato ieripomeriggio presso l'ospedale San Carlo, dove era statatrasportata dopo l'ennesimo pestaggio, una 72enne di originesiciliana. La donna, residente col marito a Milano da decenni,era in uno stato psicologico precario e oltre a una prognosi di20 giorni per le ecchimosi riportate i dottori le hannodiagnosticato una sindrome ansioso-depressiva (cosiddetta"sindrome dell'adulto maltrattato") e una forma di anoressia,talmente grave che la 72enne aveva perso 12 chili in 8 mesi. Ladonna ha raccontato la vita di mortificazioni fisiche epsicologiche inflittala dal marito, richiamando le quattrodenunce presentate tra il 2008 e lo scorso anno, tutte poiritirate a causa del terrore che le incuteva il suo aguzzino.La vittima era ormai talmente spaventata da evitare di usciredalla sua stanza da letto nel timore che l'uomo la aggredisse.Quando gli agenti del commissariato Lorenteggio si sonopresentati nell'appartamento di via Giambellino in cui vive lacoppia, il 79enne - convinto di evitare il carcere a causadell'eta' - ha insultato le forze dell'ordine, promettendo allamoglie che le avrebbe "cavato gli occhi" per poi incendiare ilsuo cadavere. Gli agenti hanno proceduto all'arresto dell'uomoche, vista la gravita' della situazione, e' finito direttamentenel carcere di San Vittore per maltrattamenti. (AGI).