De Laurentiis si salva da incendio dello yacht e va alla partita

(AGI) - Roma, 21 set. - Tanta paura ieri pomeriggio per AurelioDe Laurentiis. Lo yacht del padrone del Napoli Calcio, infatti,e' andato in fiamme al largo di Posillipo. L'imprenditore,insieme ad altre 13 persone che erano a bordo, si e' tuffato inacqua per salvarsi dall'incendio che ha distruttol'imbarcazione, acquistata qualche mese fa. I 9 passeggeridello yacht e i quattro componenti dell'equipaggio che si sonosalvate tuffandosi in acqua hanno raggiunto il molo di Napoli abordo di un tender. Subito dopo, il presidente De Laurentiis e'salito sulla sua monovolume dirigendosi allo stadio San Paolo,

(AGI) - Roma, 21 set. - Tanta paura ieri pomeriggio per AurelioDe Laurentiis. Lo yacht del padrone del Napoli Calcio, infatti,e' andato in fiamme al largo di Posillipo. L'imprenditore,insieme ad altre 13 persone che erano a bordo, si e' tuffato inacqua per salvarsi dall'incendio che ha distruttol'imbarcazione, acquistata qualche mese fa. I 9 passeggeridello yacht e i quattro componenti dell'equipaggio che si sonosalvate tuffandosi in acqua hanno raggiunto il molo di Napoli abordo di un tender. Subito dopo, il presidente De Laurentiis e'salito sulla sua monovolume dirigendosi allo stadio San Paolo,per assistere alla partita di campionato Napoli-Lazio, vintadai partenopei per 5-0. .