Daisy: via libera dei medici, parteciperà agli Europei di Berlino

Daisy: via libera dei medici, parteciperà agli Europei di Berlino
 (Facebook) 
Daisy Osakue 

La discobola Daisy Osakue, vittima quattro giorni fa di una aggressione a Moncalieri, parteciperà ai Campionati Europei di atletica leggera a Berlino, dopo il via libera dei medici. L'atleta, come riporta il sito della Fidal, la Federazione di atletica, si è sottoposta questa mattina a una visita di controllo presso l'Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del Coni a Roma. Gli specialisti Il professor Antonio Spataro, direttore sanitario dell'Imms ha documentato un miglioramento del quadro clinico che consente la sospensione progressiva della terapia cortisonica e la partecipazione ai Campionati Europei di atletica a Berlino. La squadra azzurra partirà domani per Berlino. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it