Cyberbullismo, iniziativa del Miur con Samsung

Cyberbullismo, iniziativa del Miur con Samsung
 Samsung Miur Moige #OFF4aDAY cyberbullismo - sito

Roma, 20 maggio – A un anno dall'approvazione unanime in Senato del disegno di legge per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del cyberbullismo, il provvedimento è ora oggetto di discussione presso la Camera dei Deputati, a sottolineare la forte attenzione del Governo e delle Istituzioni italiane rispetto a questo tema di forte impatto sociale e la volontà di intervenire con misure adeguate per combatterlo, dove un’azione ampia di sensibilizzazione e di educazione rappresenta l’elemento chiave da cui partire. Una battaglia che deve coinvolgere tutti gli attori dell’innovazione e del Sistema Paese, e che vede nel convegno di oggi un importante momento di confronto.

Samsung ha ha avviato infatti una collaborazione con il MIUR, che la vede membro dell’Advisory Board del Safer Internet Center, per promuovere un ambiente online più sicuro e tutelare i ragazzi dai suoi rischi, e ha in parallelo attivato #OFF4ADAY, il primo servizio di ascolto dedicato alle vittime del cyberbullismo, che prevede un numero telefonico e un indirizzo mail a cui scrivere anche in forma anonima. Realizzato in collaborazione con il MOIGE e con il patrocinio della Polizia di Stato, il servizio è gestito da un team di psicologi specializzati e da ottobre – momento del lancio del servizio - ad oggi sono state quasi 2000 le richieste ricevute da parte dei teenager, un numero importante che sottolinea una necessità reale alla quale Samsung ha risposto in modo concreto e deciso, offrendo uno strumento di vero aiuto. Per massimizzare la sua efficacia, il progetto ha inoltre previsto un percorso di approfondimento sul tema in oltre 2.000 scuole distribuite su tutto il territorio italiano.  (AGI)