Cosparge di alcol moglie e le da' fuoco, arrestato 42enne a Lecce

(AGI) - Lecce, 18 dic. - Un uomo di 42 anni di Nardo' (Lecce)e' stato arrestato dai poliziotti del locale commissariato conl'accusa di tentato omicidio. La sera del 9 dicembre l'uomoavrebbe cosparso di alcol la moglie e poi le avrebbe datofuoco, provocandole ustioni di primo e secondo grado sullaparte superiore del corpo. La donna e' tuttora ricoverata nelcentro grandi ustionati dell'ospedale Perrino di Brindisi.L'ordinanza di custodia cautelare e' stata firmata dal gipAnnalisa De Benedictis su richiesta del sostituto procuratoreMaria Vallefuoco. I particolari dell'inchiesta sarannoillustrati in una conferenza stampa in Questura

(AGI) - Lecce, 18 dic. - Un uomo di 42 anni di Nardo' (Lecce)e' stato arrestato dai poliziotti del locale commissariato conl'accusa di tentato omicidio. La sera del 9 dicembre l'uomoavrebbe cosparso di alcol la moglie e poi le avrebbe datofuoco, provocandole ustioni di primo e secondo grado sullaparte superiore del corpo. La donna e' tuttora ricoverata nelcentro grandi ustionati dell'ospedale Perrino di Brindisi.L'ordinanza di custodia cautelare e' stata firmata dal gipAnnalisa De Benedictis su richiesta del sostituto procuratoreMaria Vallefuoco. I particolari dell'inchiesta sarannoillustrati in una conferenza stampa in Questura a Lecce. (AGI)