Così la Guardia Costiera controlla la sicurezza del nostro mare

Così la Guardia Costiera controlla la sicurezza del nostro mare

31 luglio 2017, 18:27
L’ammiraglio Arturo Faraone, in esclusiva ai microfoni di AltrimondiNews, Direttore Marittimo della Campania e Comandante del Porto di Napoli, fornisce i primi dati delle attività svolte dalla Guardia Costiera al giro di boa della stagione estiva 2017. Sono più di 200 le persone tratte in salvo, su tutte l'operazione di salvataggio dei tre pescatori, di cui uno trovato deceduto, che ha avuto maggior risalto mediatico. Successivamente il Comandate Luciano Del Prete, a bordo della motovedetta della Guardia Costiera, è entrato nel dettaglio di tutte le operazioni riguardanti Mare Sicuro, dalla difesa delle aree marine protette al soccorso di bagnanti e diportisti. Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev - Agi