Coppia suicida: marito era malato, lasciato biglietto a figli

(AGI) - Cassino (Frosinone) - Non un omicidio-suicidioma un duplice suicidio quello scoperto questa mattina nel paesedi Sant'Elia Fiumerapido nel sud  

(AGI) - Cassino (Frosinone), 29 set. - Non un omicidio-suicidioma un duplice suicidio quello scoperto questa mattina nel paesedi Sant'Elia Fiumerapido nel sud della provincia di Frosinone. Benedetto Merucci, classe 1942, e la moglie Laura Soave,classe 1945, hanno lasciato uno struggente biglietto ai figlinel quale spiegavano i motivi di un gesto cosi' atroce. "Abbiamo deciso di andare via insieme" questa in sintesi lafrase chiave che ha dato una svolta alle indagini daparte dei carabinieri della Compagnia di Cassino. Sembra che ilmarito fosse affetto da una grave forma di depressione. Icorpi dei coniugi sono stati rinvenuti, con una corda al collo,in un garage adiacente la loro abitazione in via Forca d'Aceroda un familiare. Un parente si e' insospettito davanti ad unsilenzio anomalo proveniente dalla villetta e dal fatto che laporta del garage fosse aperta. Inutili i soccorsi per cercaredi rianimare marito e moglie. Il dottor Mattei, sostitutoprocuratore della Repubblica di Cassino, ha comunque dispostol'esame autoptico presso l'obitorio dell'ospedale 'SantaScolastica' di Cassino. .