Controesodo, traffico intenso sulle autostrade

Code già dal mattino, fino alle 22 stop ai mezzi pesanti

Controesodo, traffico intenso sulle autostrade
  esodo code autostrada vacanze partenze traffico

Roma - Nella prima domenica di controesodo il traffico è stato intenso sull'intera rete autostradale italiana fin dalle prime ore del mattino. Secondo quanto riferisce Viabilita' Italia, del ministero dell'Interno, il traffico si manterrà su livelli sostenuti per l'intera giornata, con punte più elevate dal tardo pomeriggio. Fino alle 22 è attivo il divieto di circolazione per i mezzi pesanti.
Alcuni incidenti hanno creato turbative visto il traffico sostenuto. Queste le situazioni attive di maggiore rilievo secondo l'aggiornamento delle ore 12,15: sull'A1 in direzione nord, ci sono 3 km di coda tra Anagni e Valmontone per veicolo in fiamme e 16 km tra Monte San Savino e Valdarno per incidente. Per traffico intenso code a tratti tra Firenze Scandicci e Bivio A1/variante. Sull'A4, in direzione Venezia, è segnalato 1 km di coda in barriera di Trieste Lisert e code a tratti tra Villesse e Latisana. Sulla A10 in direzione Italia 14 km tra Pietra Ligure e Savona. Sulla A14, in direzione nord, sono segnalate code a tratti tra Val Vibrata e Pedaso ?e tra Rimini nord e Imola. In direzione sud, invece, ci sono code a tratti tra Imola e Faenza. Sulla A22 in direzione sud, verso l?Italia, 6 km di coda tra confine di Stato e Vipiteno. Rallentamenti con code a tratti tra Chiusa/Valgardena e Rovereto nord. In direzione nord, invece, ci sono rallentamenti tra Verona nord e rovereto nord. Sulla A23, in ?direzione sud, code di 3 km tra Udine sud e Bivio A4/A23. (AGI)