Chiede lavoro a picconate, terza denuncia per un disoccupato

Chiede lavoro a picconate, terza denuncia per un disoccupato
 carabinieri auto di notte - fb

Cagliari - E' arrivato alla terza denuncia il "picconatore" della porta d'ingresso del municipio di Settimo San Pietro (Cagliari), un disoccupato di 33 anni, che già l'anno scorso aveva collezionato due segnalazioni alla procura per danneggiamento su edifici pubblici. Ieri notte ai carabinieri l'uomo, che rivendica un lavoro, ha ammesso, come le volte precedenti, di aver colpito a picconate la porta d'accesso al Comune. Il piccone è stato sequestrato.

Il 27 agosto dell'anno scorso V.Z. era stato denunciato per aver danneggiato nottetempo l'ingresso del municipio, sempre on un piccone che era rimasto conficcato nel vetro antisfondamento. Il 3 ottobre successivo il disoccupato è tornato a colpire con le stesse modalità, per poi spiegare che l'amministrazione comunale gli nega l'inserimento nell'elenco per accedere ai lavori socialmente utili. (AGI)