Caritas: si e' spento don Pasini, direttore che l'ha consolidata

(AGI) - CdV, 21 mar. - E' morto don Giuseppe Pasini, direttoredella Caritas Italiana dal 1986 al 1996, cioe' dopo la gestionedi monsignor Giovanni Nervo che, insieme a Paolo VI, e' statoil fondatore dell'organismo pastorale che fa capo alla Cei. Ilsacerdote padovano, che si e' spento a 82 anni di eta', puo'essere considerato l'uomo che ha consolidato questa realta' checoncretizza il Concilio Vaticano II nella vita della ChiesaItaliana. Solo pochi giorni fa, sottolinea una nota dellaCaritas, "ricevendo la telefonata di Papa Francesco, donGiuseppe ha voluto di nuovo ringraziare il Signore, offrendo

(AGI) - CdV, 21 mar. - E' morto don Giuseppe Pasini, direttoredella Caritas Italiana dal 1986 al 1996, cioe' dopo la gestionedi monsignor Giovanni Nervo che, insieme a Paolo VI, e' statoil fondatore dell'organismo pastorale che fa capo alla Cei. Ilsacerdote padovano, che si e' spento a 82 anni di eta', puo'essere considerato l'uomo che ha consolidato questa realta' checoncretizza il Concilio Vaticano II nella vita della ChiesaItaliana. Solo pochi giorni fa, sottolinea una nota dellaCaritas, "ricevendo la telefonata di Papa Francesco, donGiuseppe ha voluto di nuovo ringraziare il Signore, offrendo lasofferenza della sua malattia a sostegno dell'enorme compito diriforma della Chiesa che il Santo Padre sta portando avanti". "Oggi - afferma l'attuale direttore, don Francesco Soddu -siamo invece noi che ringraziamo il Signore per il dono di untestimone di fede limpido e coerente fino all'ultimo giornocome don Giuseppe Pasini, apostolo di una carita' aperta atutti ma preferenziale verso i poveri, sempre impegnata apromuovere la giustizia e a liberare i poveri dalla dipendenzaaltrui". (AGI)