Carige: successo per l'aumento di capitale con il 99,9% delle sottoscrizioni, inoptato offerto dall'8 luglio in poi

Banca CARIGE-Cassa di Risparmio di Genova e Imperia informa chein data 4 luglio si e' conclusa l'offerta in opzione dellemassime n. 7.992.888.534 azioni ordinarie Banca Carige di nuovaemissione rivenienti dall'aumento di capitale in opzionedeliberato dal Consiglio di Amministrazione nelle sedute del 27marzo 2014 e 12 giugno 2014 in esecuzione della delegaconferitagli, ai sensi dell'articolo 2443 del Codice Civile,dall'Assemblea Straordinaria del 29 aprile 2013. Durante ilperiodo di offerta in opzione, iniziato il 16 giugno 2014 econclusosi il 4 luglio 2014 (estremi inclusi), sono statiesercitati n. 2.145.619.350 diritti di opzione per la

Banca CARIGE-Cassa di Risparmio di Genova e Imperia informa chein data 4 luglio si e' conclusa l'offerta in opzione dellemassime n. 7.992.888.534 azioni ordinarie Banca Carige di nuovaemissione rivenienti dall'aumento di capitale in opzionedeliberato dal Consiglio di Amministrazione nelle sedute del 27marzo 2014 e 12 giugno 2014 in esecuzione della delegaconferitagli, ai sensi dell'articolo 2443 del Codice Civile,dall'Assemblea Straordinaria del 29 aprile 2013. Durante ilperiodo di offerta in opzione, iniziato il 16 giugno 2014 econclusosi il 4 luglio 2014 (estremi inclusi), sono statiesercitati n. 2.145.619.350 diritti di opzione per lasottoscrizione di n. 7.981.703.982 Nuove Azioni, pari al 99,9%del totale delle Nuove Azioni offerte, per un controvalorecomplessivo di Euro 798.170.398,20. Al termine del Periodo diOfferta risultano non esercitati n. 3.006.600 diritti diopzione che danno diritto alla sottoscrizione di complessive n.11.184.552 Nuove Azioni, pari allo 0,1% del totale delle NuoveAzioni offerte, per un controvalore di Euro 1.118.455,20 (i"Diritti"). I Diritti, ai sensi dell'articolo 2441, comma 3,del Codice Civile, saranno offerti in borsa per conto di BancaCarige tramite l'Istituto Centrale delle Banche PopolariItaliane S.p.A. nelle sedute dell'8, 9, 10, 11 e 14 luglio2014, salvo chiusura anticipata (l'"Offerta in Borsa"). Nelcorso della prima seduta sara' offerto l'intero quantitativodei Diritti; nelle sedute successive alla prima saranno offertii Diritti eventualmente non collocati nelle sedute precedenti.I Diritti potranno essere utilizzati per la sottoscrizionedelle Nuove Azioni, al prezzo di Euro 0,10 cadauna, nelrapporto di n. 93 Nuove Azioni ogni n. 25 Diritti. L'eserciziodei Diritti acquistati nell'ambito dell'Offerta in Borsa e,conseguentemente, la sottoscrizione delle Nuove Azioni dovra'essere effettuato tramite gli intermediari autorizzati aderential sistema di gestione accentrata di Monte Titoli S.p.A., apena di decadenza, entro e non oltre il 15 luglio 2014, conpari valuta, salvo il caso in cui l'Offerta in Borsa si chiudaanticipatamente, a seguito della vendita di tutti i Dirittiofferti nelle sedute dell'8 e 9 luglio 2014. Data di pagamentoin caso di chiusura anticipata dell'Offerta in Borsa Nel casodi chiusura anticipata dell'Offerta in Borsa, l'esercizio deiDiritti acquistati nell'ambito della predetta offerta dovra'essere effettuato anticipatamente, a pena di decadenza, entro enon oltre il terzo giorno di borsa aperta successivo a quellodi comunicazione della chiusura anticipata e quindi: - entro enon oltre l'11 luglio 2014, con pari valuta, in caso dichiusura anticipata l'8 luglio 2014; - entro e non oltre il 14luglio 2014, con pari valuta, in caso di chiusura anticipata il9 luglio 2014. Resta comunque inteso che qualora i Dirittiofferti non siano integralmente venduti nelle prime due sedutedi borsa sopra indicate (ossia nelle sedute dell'8 e 9 luglio2014), il termine ultimo per la sottoscrizione delle NuoveAzioni rimarra' il giorno 15 luglio 2014. Le Nuove Azionirivenienti dall'esercizio dei Diritti saranno accreditate suiconti degli intermediari autorizzati aderenti al sistema digestione accentrata di Monte Titoli S.p.A. al termine dellagiornata contabile dell'ultimo giorno di esercizio dei Dirittie saranno pertanto disponibili dal giorno di liquidazionesuccessivo. Si ricorda che l'offerta e' assistita da unconsorzio di garanzia composto da Mediobanca - Banca di CreditoFinanziario S.p.A., in qualita' di Global Coordinator e JointBookrunner, Citigroup Global Markets Limited, Credit SuisseSecurities (Europe) Limited, Deutsche Bank A.G. London Branch eUniCredit Bank AG, Succursale di Milano, in qualita' diCo-Global Coordinators e Joint Bookrunner, Banco Santander SA,Commerzbank Aktiengesellschaft - London Branch e NomuraInternational plc., in qualita' di Joint Bookrunner, e BancaAkros S.p.A., Banca Aletti & C. S.p.A. e Intermonte SIMS.p.A., in qualita' di Co-Lead Manager, ai sensi di uncontratto di garanzia sottoscritto con Banca Carige in data 13giugno 2014. Il prospetto relativo all'offerta in opzione eall'ammissione a quotazione delle Nuove Azioni (composto dadocumento di registrazione, nota informativa e nota di sintesi)nonche' il supplemento al prospetto sono a disposizione delpubblico presso la sede legale di Banca Carige (Genova, viaCassa di Risparmio n. 15) e sul sito internet di Banca Carige.