Carceri: Antigone, 725 in 41 bis e 14 jihadisti

(AGI) - Roma, 17 mar. - "Nelle carcere italiane il numerocomplessivo di detenuto sottoposti al regime duro del 41 bis e'pari a 725 e, secondo quanto dichiarato dall'amministrazionepenitenziaria, sarebbero 14 i detenuti accusati o condannatiper terroristo internazionale jihadista". E' quanto si leggenel rapporto annuale sulle condizioni detenzionedell'associazione Antigone. Dei 725 detenuti in 41 bis, precisail documento, 8 sono donne e 1 solo e' straniero. Di questi,648 sono stati condannati per associazione di tipo mafioso, 210sono i membri di cosa nostra, 294 quelli della camorra, 135quelli della 'ndrangheta e 22 quelli

(AGI) - Roma, 17 mar. - "Nelle carcere italiane il numerocomplessivo di detenuto sottoposti al regime duro del 41 bis e'pari a 725 e, secondo quanto dichiarato dall'amministrazionepenitenziaria, sarebbero 14 i detenuti accusati o condannatiper terroristo internazionale jihadista". E' quanto si leggenel rapporto annuale sulle condizioni detenzionedell'associazione Antigone. Dei 725 detenuti in 41 bis, precisail documento, 8 sono donne e 1 solo e' straniero. Di questi,648 sono stati condannati per associazione di tipo mafioso, 210sono i membri di cosa nostra, 294 quelli della camorra, 135quelli della 'ndrangheta e 22 quelli della Sacra Corona Unita.Sono invece 3 i detenuti ritenuti esponenti di associazioni ditipo terroristico. (AGI).