Camorra: Napoli, sequestrato arsenale dei clan nel Rione Sanita'

(AGI) - Napoli, 26 mar. - I carabinieri di Napoli hannosequestrato un vero e proprio arsenale con tanto di armi daguerra nella diaponibilita' di clan. L'arsenale e' statoscoperto nel quartiere Sanita' in tre borsoni trovati su unterrazzo in via Santa Maria Antesecula, durante perquisizioni acarico di pregiudicati effettuate alle 3 di questa mattina.Sotto sequestro un fucile mitragliatore kalashnikov, tre fucilia canne mozze, una pistola mitragliatrice, cinque pistole consilenziatore, oltre 500 cartucce, passamontagna, una pettorinae una placca come quella in dotazione alla Guardia di finanza emezzo chilo di droga. I borsoni

(AGI) - Napoli, 26 mar. - I carabinieri di Napoli hannosequestrato un vero e proprio arsenale con tanto di armi daguerra nella diaponibilita' di clan. L'arsenale e' statoscoperto nel quartiere Sanita' in tre borsoni trovati su unterrazzo in via Santa Maria Antesecula, durante perquisizioni acarico di pregiudicati effettuate alle 3 di questa mattina.Sotto sequestro un fucile mitragliatore kalashnikov, tre fucilia canne mozze, una pistola mitragliatrice, cinque pistole consilenziatore, oltre 500 cartucce, passamontagna, una pettorinae una placca come quella in dotazione alla Guardia di finanza emezzo chilo di droga. I borsoni erano nascosti in unripostiglio condominiale che insisteva sul terrazzodell'edificio in cui abita uno dei pregiudicati obiettivo delleperquisizioni. Le armi sequestrate sono prevalentemente daguerra: il klashnikov e' un AK47; 4 pistole sono parabellum(due calibro 9, due calibro 9x21), cui si aggiunge una Luger; itre fucili sono a canne mozze. Le munizioni, 450 pallottole,sono di vario calibro, anche per armi non sequestrate. .