Camorra: 3 feriti in agguato in Irpinia, ombra faida Lauro

(AGI) - Avellino, 24 set. - Tre persone sono rimaste ferite inun agguato avvenuto a Pago del Vallo di Lauro, nei pressi di uncampo di bocce. Uno dei tre, Giulio Maffettone,pluripregiudicato vicinissimo al boss Biagio Cava, e'ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Nola mapotrebbe essere trasferito al "Cardarelli" di Napoli. Menogravi, ma preoccupanti, le condizioni di un secondo uomo. Sara'invece dimesso a breve il terzo ferito. I tre erano intenti agiocare a bocce, quando sono stati raggiunti da diversi colpiesplosi da una persona con il volto coperto da un passamontagnaaccompagnato

(AGI) - Avellino, 24 set. - Tre persone sono rimaste ferite inun agguato avvenuto a Pago del Vallo di Lauro, nei pressi di uncampo di bocce. Uno dei tre, Giulio Maffettone,pluripregiudicato vicinissimo al boss Biagio Cava, e'ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Nola mapotrebbe essere trasferito al "Cardarelli" di Napoli. Menogravi, ma preoccupanti, le condizioni di un secondo uomo. Sara'invece dimesso a breve il terzo ferito. I tre erano intenti agiocare a bocce, quando sono stati raggiunti da diversi colpiesplosi da una persona con il volto coperto da un passamontagnaaccompagnato da un altro individuo. I due sono poi fuggiti apiedi nelle campagne circostanti. Sul posto i carabinieri delcomando provinciale di Avellino, coordinati dal colonnelloFrancesco Merone, per le indagini. Secondo una primaricostruzione obiettivo dell'agguato era Giulio Maffettone, 57anni di Quindici, tornato in liberta' un anno e mezzo ma erasottoposto alla sorveglianza speciale. Gli altri due uomini incompagnia di Maffettone, che non hanno precedenti penali e nonrisultano legati al clan Cava, potrebbero essere rimasticoinvolti nell'agguato per errore. (AGI).