Calcio: tifosi del Bari invadono A1, 52 Daspo

(AGI) - Frosinone, 13 set. - Cinquantadue Daspo emesse neiconfronti di altrettanti tifosi del Bari che nella serata dioggi, dopo la partita con il Frosinone, conclusasi con unpareggio, hanno letteralmente bloccato le corsie sud dell'A1 ecreato non poche difficolta' agli automobilisti in transito.Eccellente il servizio di prevenzione e controllo disposto dalquestore Filippo Santarelli che, conoscendo la pericolosita'della partita, aveva fatto disporre sia nel centro delcapoluogo ciociaro che lungo le varie aree di sosta inautostrada, numerose pattuglie della polizia stradale, dellaDigos e della Squadra Mobile. Per questo motivo, quando il pullman

(AGI) - Frosinone, 13 set. - Cinquantadue Daspo emesse neiconfronti di altrettanti tifosi del Bari che nella serata dioggi, dopo la partita con il Frosinone, conclusasi con unpareggio, hanno letteralmente bloccato le corsie sud dell'A1 ecreato non poche difficolta' agli automobilisti in transito.Eccellente il servizio di prevenzione e controllo disposto dalquestore Filippo Santarelli che, conoscendo la pericolosita'della partita, aveva fatto disporre sia nel centro delcapoluogo ciociaro che lungo le varie aree di sosta inautostrada, numerose pattuglie della polizia stradale, dellaDigos e della Squadra Mobile. Per questo motivo, quando il pullman dei tifosi pugliesi sie' fermato in autostrada, per volonta' dell'autista, spaventatodal comportamento dei passeggeri, la polizia e' riuscita adintervenire in brevissimo tempo e soprattutto a trarre in salvodue tifosi del Frosinone che stavano percorrendo in macchinauna strada secondaria, ma parallela all'autostrada. I 52 tifosi baresi, infatti, scesi dal pullman avevanodivelto la rete di protezione e iniziato a camminare indirezione Frosinone, lungo via Faito, strada periferica delcapoluogo. Qui, hanno fermato la macchina sulla qualeviaggiavano padre e figlio, hanno sfondato i vetri e lanciatoall'interno un fumogeno. Non solo. I due automobilisti sonostati anche picchiati mentre tentavano di cercare di spegnerele fiamme all'interno della vettura. Durante gli scontri, e' rimasto ferito anche un poliziottoche ha riportato lesioni guaribili in 30 giorni. Ai 52 tifosipugliesi, tutti bloccati e condotti in Questura, oltre al'Daspo di gruppo' hanno contestati i reati che vanno dainterruzione di pubblico servizio, danneggiamento aggravatodella recinzione stradale, lancio pericoloso di oggetti elesioni a pubblico ufficiale. Le indagini proseguono perarrivare ad individuare coloro che hanno lanciato il fumogenocontro i due tifosi del Frosinone e contro chi ha picchiatoferocemente un poliziotto. (AGI).