Bud Spencer: Raggi, grazie gigante buono che ci ha fatto sognare

"Il riconoscimento più bello l'ha avuto in vita ed è rappresentato dall'affetto dei suoi fan e dall'amore dei suoi familiari"

Bud Spencer: Raggi, grazie gigante buono che ci ha fatto sognare
 bud spencer camera ardente

Roma - "L'ultima sua parola e' stata 'grazie', ma oggi siamo noi a dire grazie a Bud Spencer e a rendere omaggio al gigante buono che in tanti abbiamo amato". Lo ha detto il sindaco di Roma, Virginia Raggi, pronunciando un elogio funebre per l'attore nella camera ardente allestita in Campidoglio. "Mio padre mi parlava di lui come un grande campione sportivo e io sono cresciuta con i suoi film e nel suo mito. Quindi sono qui per dirgli grazie", ha continuato Raggi, parlando di "una persona eccezionale che ci ha fatto sorridere e crescere, a cui il cinema, questa citta' e tutto il paese devono rendere grazie, perche' e' riuscito a far sognare e ridere intere generazioni. Ma il riconoscimento piu' bello l'ha avuto in vita, ed e' rappresentato dall'affetto dei suoi fan e dall'amore dei suoi familiari", ha concluso il primo cittadino. (AGI)