Borse europee chiudono positive tranne Milano

(AGI) - Roma, 7 ott. - Le borse europee perdono quota a causadella frenata di Wall Street, legata a sua voltaall'indebolimento del prezzo del petrolio, ma si mantengonopositive in chiusura a eccezione di Milano, con l'indice FtseMib che perde lo 0,79% a 22.007 punti. Tra i settori in evidenza le materie prime e il compartoauto. A Londra, dove l'indice Ftse 100 sale dello 0,16% a 6.336punti, brillano Anglo American (+9,61%), Antofagasta (+7,26%),Rio Tinto (+7,01%) e Bhp Billiton (+4,43%). A Francoforte (Dax+0,68% a 9.970 punti) Volkswagen segna +6,81% e Bmw +4,03%.Bene anche

(AGI) - Roma, 7 ott. - Le borse europee perdono quota a causadella frenata di Wall Street, legata a sua voltaall'indebolimento del prezzo del petrolio, ma si mantengonopositive in chiusura a eccezione di Milano, con l'indice FtseMib che perde lo 0,79% a 22.007 punti. Tra i settori in evidenza le materie prime e il compartoauto. A Londra, dove l'indice Ftse 100 sale dello 0,16% a 6.336punti, brillano Anglo American (+9,61%), Antofagasta (+7,26%),Rio Tinto (+7,01%) e Bhp Billiton (+4,43%). A Francoforte (Dax+0,68% a 9.970 punti) Volkswagen segna +6,81% e Bmw +4,03%.Bene anche i petroliferi (Tullow Oil +7,53%, Shell +2,37%,Total +2,02%). Il Cac 40 di Parigi avanza dello 0,14% a 4.667 punti(Peugeot +2,43%, Renault +6,46%), l'Ibex di Madrid guadagna lo0,51% a 10.154 punti. (AGI)