Borse europee: chiudono negative tranne Milano, pesa Grecia

(AGI) - Roma, 2 giu. - Le incertezze su un accordo tra icreditori e il governo greco frenano gli investitori e fannochiudere in negativo le borse europee ad eccezione di Milano(+0,6%). A Londra l'Ftse 100 perde lo 0,36% a 6.928,27 punti, aParigi il Cac 40 arretra dello 0,41% a 5.004,46 punti mentre aFrancoforte il Dax scivola dello 0,94% a 11.328,80 punti. Giu'anche Atene (-2,47%). La situazione in Grecia impatta anchesull'altra sponda dell'Atlantico dove Wall Street prosegue innegativo con il Dow Jones a -0,14% e il Nasdaq a -0,15%. .

(AGI) - Roma, 2 giu. - Le incertezze su un accordo tra icreditori e il governo greco frenano gli investitori e fannochiudere in negativo le borse europee ad eccezione di Milano(+0,6%). A Londra l'Ftse 100 perde lo 0,36% a 6.928,27 punti, aParigi il Cac 40 arretra dello 0,41% a 5.004,46 punti mentre aFrancoforte il Dax scivola dello 0,94% a 11.328,80 punti. Giu'anche Atene (-2,47%). La situazione in Grecia impatta anchesull'altra sponda dell'Atlantico dove Wall Street prosegue innegativo con il Dow Jones a -0,14% e il Nasdaq a -0,15%. .