Borse europee: chiudono negative

(AGI) - Roma, 7 lug. - Le borse europee chiudono negative sullascia dell'andamento debole di Wall Street e dei dati negativisulla produzione industriale tedesca. Pesante Deutsche Boerse,che cede il 2,35% a causa del declassamento operato da CreditSuisse, mentre SabMiller arretra dell'1,24% dopo aver espressol'intenzione di vendere la propria quota nella sudafricanaTsogo Sun. Il Dax di Francoforte perde l'1,03% a 9.906,07 punti, ilCac 40 di Parigi scende dell'1,41% a 4.405,76 punti, l'Ftse 100di Londra cala dello 0,62% a 6.823,51 punti, l'Ftse Mib diMilano lascia sul terreno l'1,33% a 21.273,22 punti, l'Ibex di

(AGI) - Roma, 7 lug. - Le borse europee chiudono negative sullascia dell'andamento debole di Wall Street e dei dati negativisulla produzione industriale tedesca. Pesante Deutsche Boerse,che cede il 2,35% a causa del declassamento operato da CreditSuisse, mentre SabMiller arretra dell'1,24% dopo aver espressol'intenzione di vendere la propria quota nella sudafricanaTsogo Sun. Il Dax di Francoforte perde l'1,03% a 9.906,07 punti, ilCac 40 di Parigi scende dell'1,41% a 4.405,76 punti, l'Ftse 100di Londra cala dello 0,62% a 6.823,51 punti, l'Ftse Mib diMilano lascia sul terreno l'1,33% a 21.273,22 punti, l'Ibex diMadrid segna -1,1% a 10.888,5 punti. (AGI).