Borsa: chiude in lieve rialzo (+0, 16%) vola Mondadori

(AGI) - Milano, 6 mar. - Piazza Affari ha chiuso l'ultimaseduta settimanale non lontana dai valori della vigilia,nonostante una prima fase ben intonata all'indomani deldirettivo della Bce che ha dettagliato il programma diquantitative easing in partenza lunedi'. A frenare il rialzodella Borsa valori le prime fasi deboli di Wall Street,intimorita dal balzo del dato sui posti di lavoro Usa chepotrebbe indurre la Federal Reserve ad avviare il rialzo deitassi. Il Ftse Mib, nel giorno in cui l'euro si e' portato aiminimi sul dollaro da 12 anni e con lo spread vicino

(AGI) - Milano, 6 mar. - Piazza Affari ha chiuso l'ultimaseduta settimanale non lontana dai valori della vigilia,nonostante una prima fase ben intonata all'indomani deldirettivo della Bce che ha dettagliato il programma diquantitative easing in partenza lunedi'. A frenare il rialzodella Borsa valori le prime fasi deboli di Wall Street,intimorita dal balzo del dato sui posti di lavoro Usa chepotrebbe indurre la Federal Reserve ad avviare il rialzo deitassi. Il Ftse Mib, nel giorno in cui l'euro si e' portato aiminimi sul dollaro da 12 anni e con lo spread vicino a quota 90punti, ha chiuso quindi con una lieve crescita dello 0,16% aquota 22.436 punti; All Share +0,3%. Sul listino in evidenza il comparto dei media in scia alladecisione del cda della Rcs (+2,71%), seppur nonall'unanimita', di dare in esclusiva a Mondadori (7,38%) latrattativa per la cessione della divisione libri. (AGI) .