Beni culturali: nel 2014 giu' furti (-9, 9%), boom falsi

(AGI) - Roma, 27 mar. - Nel 2014 i furti di beni culturali sonocalati del 9,9%, passando da 676 a 609, mentre sono fortementeaumentati sia gli scavi clandestini scoperti (+20,4%, passandoda 49 a 59) che i falsi sequestrati (+51,7%, da 1.112 nel 2013a 1.687 nel 2014). Sono i dati dei carabinieri del ComandoTutela Patrimonio Culturale, che hanno presentato oggi a Roma,nella sede del Mibact e alla presenza del ministro DarioFranceschini, l'attivita' operativa 2014. I numeri relativi aifurti risultano ancora piu' emblematici se si considera chegia' nel 2013 erano diminuiti del 24%

(AGI) - Roma, 27 mar. - Nel 2014 i furti di beni culturali sonocalati del 9,9%, passando da 676 a 609, mentre sono fortementeaumentati sia gli scavi clandestini scoperti (+20,4%, passandoda 49 a 59) che i falsi sequestrati (+51,7%, da 1.112 nel 2013a 1.687 nel 2014). Sono i dati dei carabinieri del ComandoTutela Patrimonio Culturale, che hanno presentato oggi a Roma,nella sede del Mibact e alla presenza del ministro DarioFranceschini, l'attivita' operativa 2014. I numeri relativi aifurti risultano ancora piu' emblematici se si considera chegia' nel 2013 erano diminuiti del 24% rispetto al 2012. Iluoghi piu' colpiti, sempre per quanto riguarda i furti, sonostate le chiese (267 casi sui 609 totali), seguite dalleabitazioni private (242), dagli enti pubblici e privati (77) e,infine, dai musei (23). .