Beghelli: fatturato consolidato a 109, 7 milioni (+5, 7%)...

Beghelli: fatturato consolidato a 109,7 milioni (+5,7%) al 30settembreIl Consiglio di Amministrazione di Beghelli S.p.A., cheprogetta, produce e distribuisce sistemi elettronici per lasicurezza industriale e domestica, ed e' leader italiano nelsettore dell'illuminazione di emergenza e dell'illuminazione arisparmio energetico, ha approvato oggi i risultati al 30settembre 2014. Il Gruppo ha registrato ricavi netticonsolidati pari a 109,7 milioni di Euro, in crescita del 5,7%rispetto ai 103,7 milioni di Euro al 30 settembre 2013, grazieal buon andamento registrato nelle vendite di apparecchiaturedi illuminazione d'emergenza ed ordinaria e delle sorgentiluminose. Il margine

Beghelli: fatturato consolidato a 109,7 milioni (+5,7%) al 30settembreIl Consiglio di Amministrazione di Beghelli S.p.A., cheprogetta, produce e distribuisce sistemi elettronici per lasicurezza industriale e domestica, ed e' leader italiano nelsettore dell'illuminazione di emergenza e dell'illuminazione arisparmio energetico, ha approvato oggi i risultati al 30settembre 2014. Il Gruppo ha registrato ricavi netticonsolidati pari a 109,7 milioni di Euro, in crescita del 5,7%rispetto ai 103,7 milioni di Euro al 30 settembre 2013, grazieal buon andamento registrato nelle vendite di apparecchiaturedi illuminazione d'emergenza ed ordinaria e delle sorgentiluminose. Il margine operativo lordo (EBITDA) si attesta a11,56 milioni di Euro (- 18,9% rispetto ai 14,2 milioni di Euroal 30 settembre 2013), con un'incidenza sul fatturatocomplessivo del 10,5%, mentre il risultato operativo (EBIT) e'di 6,9 milioni di Euro (- 18,4% rispetto agli 8,5 milioni diEuro registrati al 30 settembre 2013), con un'incidenza sulfatturato complessivo del 6,4%. Escludendo gli elementi nonricorrenti con effetto complessivamente positivo per 12,3milioni di Euro registrati al 30 settembre 2013,prevalentemente derivanti dalla plusvalenza realizzata dallavendita delle azioni della societa' Byd Company Ltd, il margineoperativo lordo registra una crescita in valore di 9,6 milionidi Euro (+ 502,8%), grazie sia all'incremento delle vendite,sia al miglioramento dell'efficienza dei processi industriali edi razionalizzazione dei costi commerciali e generali,accompagnato da una riduzione del costo del personale. Al nettodelle componenti non ricorrenti, il risultato operativo (EBIT)registra un incremento di 10,7 milioni di Euro rispetto alcorrispondente periodo dell'anno precedente, superioreall'incremento dell'EBITDA per effetto di minori ammortamenticonseguenti alle svalutazioni operate prevalentemente nelsecondo semestre 2013. Il risultato netto e' pari a 1,6 milionidi Euro (7,4 milioni di Euro al 30 settembre 2013) che, alnetto delle componenti non ricorrenti, aumenta di 6,7 milionidi Euro rispetto al corrispondente periodo dell'esercizioprecedente. Al termine del periodo, la posizione finanziarianetta presenta un saldo negativo di 110,49 milioni di Euro(125,4 milioni di Euro al 31 dicembre 2013), in significativomiglioramento (- 14,9 milioni) rispetto al 31 dicembre 2013,grazie alla redditivita' di periodo, all'incasso dei creditifinanziari relativi alla proposta commerciale "UMDL" edall'incasso di contributi in conto capitale sui progetti diRicerca e Sviluppo per 3,5 milioni.La posizione finanziarianetta e' composta da 85 milioni di Euro di debiti a medio elungo termine (76,9% rispetto al totale) e 25,4 milioni di Eurodi debiti a breve termine al netto della liquidita' e deicrediti finanziari a breve (23,1% rispetto al totale). Non visono, ad oggi, debiti scaduti di natura finanziaria ne' per laCapogruppo, ne' per il Gruppo Beghelli. .