BE nel segmento Star di borsa italiana dal 21 luglio

Be Think Solve Execute (in breve Be), societa' operante nelsettore ICT Consulting, rende noto di aver ricevuto da BorsaItaliana l'attribuzione della qualifica STAR per le proprieazioni ordinarie. A partire dal 21 luglio 2014 le azioniordinarie di Be saranno negoziate nel Segmento Titoli ad AltiRequisiti (STAR) del Mercato Telematico Azionario (MTA)organizzato e gestito da Borsa Italiana. Il segmento STAR e'dedicato alle medie imprese con capitalizzazione compresa tra40 milioni e 1 miliardo di euro, che si impegnano a rispettarerequisiti di eccellenza in termini di: alta trasparenza evocazione comunicativa, elevata liquidita' (35% minimo

Be Think Solve Execute (in breve Be), societa' operante nelsettore ICT Consulting, rende noto di aver ricevuto da BorsaItaliana l'attribuzione della qualifica STAR per le proprieazioni ordinarie. A partire dal 21 luglio 2014 le azioniordinarie di Be saranno negoziate nel Segmento Titoli ad AltiRequisiti (STAR) del Mercato Telematico Azionario (MTA)organizzato e gestito da Borsa Italiana. Il segmento STAR e'dedicato alle medie imprese con capitalizzazione compresa tra40 milioni e 1 miliardo di euro, che si impegnano a rispettarerequisiti di eccellenza in termini di: alta trasparenza evocazione comunicativa, elevata liquidita' (35% minimo diflottante) e Corporate Governance allineata agli standardinternazionali. "L'ammissione al segmento STAR di BorsaItaliana rappresenta un grande traguardo per Be", ha dichiaratoStefano Achermann, amministratore delegato della Societa'."Questo importante riconoscimento e' il segno tangibile deirisultati raggiunti in questi anni anche attraverso la ricercadella specializzazione, l'attenzione alla selezione di risorseprofessionali di qualita', l'internazionalizzazione, i buonirisultati economici e la trasparenza verso il mercato e gliinvestitori. La sfida nel medio periodo e' quella di accelerarela crescita per raggiungere una dimensione che faciliti sempredi piu' la competizione nel teatro europeo. E' doveroso,soprattutto, ringraziare le aziende nostre clienti, nei settePaesi in cui siamo presenti, che ci stanno dando fiducia e perle quali vogliamo contribuire a creare valore con sempremaggiore impegno". Il Gruppo Be ha avviato la propria strategiadi internazionalizzazione nel 2011 grazie all'acquisto dellasocieta' inglese Bluerock Consulting Ltd e nel 2013 haproseguito la propria espansione in Polonia, Ucraina e nellaCentral Eastern Europe. Nello stesso anno la societa' hapresentato il piano strategico 2013-2015 confermando il fortefocus sull'internazionalizzazione. Nel 2014 il Gruppo Be hafinalizzato l'acquisto del 66,67% della societa' di dirittotedesco "targit GmbH" confermando la strategia diconsolidamento sul mercato europeo. La societa' ha fattoregistrare un CAGR sull'EBITDA dell'11% dal 2010 al 2013 e unavariazione dell'Ebitda che nel 2013 e' risultata in crescitadel 20% rispetto all'anno precedente per un valore di 11,2milioni di euro. .