Banca Intermobiliare di investimenti e gestioni: modifiche al contratto di compravendita

COMUNICATO STAMPA - Modifiche al contratto di compravenditarelativo alla cessione della maggioranza del capitale socialedi Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni SpA,sottoscritto il 7 agosto 2014.Torino, 1 dicembre 2014 -Gestinter S.p.A., MA.VA. s.s., Duet BIM S.A., MI.MO.SE. S.p.A.,Romed S.p.A., Piovesana Holding S.p.A., Pietro S.p.A. e LucaCordero di Montezemolo (gli "Investitori") comunicano che, indata odierna, Veneto Banca S.c.p.A. ("Veneto Banca") haaccettato una loro proposta a che essi assumano, in viasolidale, l'obbligo di acquisto del 51,4% del capitale socialedi Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A.("BIM") contenuto nel contratto sottoscritto in

COMUNICATO STAMPA - Modifiche al contratto di compravenditarelativo alla cessione della maggioranza del capitale socialedi Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni SpA,sottoscritto il 7 agosto 2014.Torino, 1 dicembre 2014 -Gestinter S.p.A., MA.VA. s.s., Duet BIM S.A., MI.MO.SE. S.p.A.,Romed S.p.A., Piovesana Holding S.p.A., Pietro S.p.A. e LucaCordero di Montezemolo (gli "Investitori") comunicano che, indata odierna, Veneto Banca S.c.p.A. ("Veneto Banca") haaccettato una loro proposta a che essi assumano, in viasolidale, l'obbligo di acquisto del 51,4% del capitale socialedi Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A.("BIM") contenuto nel contratto sottoscritto in data 7 agosto2014 (il "Contratto"), a seguito di: (a) l'intervenutaindisponibilita' di un membro del patto di sindacato -originariamente sottoscritto da alcuni degli investitori partidel Contratto - a partecipare all'operazione di compravenditasecondo le originarie linee guida sulla governance ed ilbusiness plan, (b) l'intervenuta indisponibilita' di uninvestitore di minoranza, non facente parte del patto, apartecipare a detta operazione.Il corrispettivo complessivo (dapagarsi in parte in denaro e in parte in azioni) e' quello gia'previsto nel contratto di compravendita del 7 agosto 2014, pariad Euro 289 milioni, corrispondente ad Euro 3,60 per ciascunaazione BIM (la "Cessione"). Gli Investitori potranno comunicarea Veneto Banca, entro il 31 gennaio 2015, la partecipazioneall'operazione di altri investitori diminoranza.Conseguentemente, verra' sciolto il contratto diopzione "put and call" sottoscritto da Veneto Banca conSerendipEquity LLC e SerendipEquity BIM Holding LLC in data 20ottobre 2014, la cui efficacia era subordinata all'esecuzionedel Contratto con l'originaria cordata di investitori, nonche'il patto parasociale sottoscritto in data 7 agosto 2014 traalcuni di tali investitori, condizionato alla realizzazionedella transazione nei termini di cui al Contrattostesso.L'esecuzione della Cessione e' subordinataall'ottenimento del provvedimento autorizzativo di Bancad'Italia; l'istanza di autorizzazione per Banca d'Italia dovra'essere depositata entro il 31 gennaio 2015.In caso diperfezionamento della Cessione, gli Investitori lanceranno(ragionevolmente entro la fine del primo semestre 2015)un'offerta pubblica di acquisto obbligatoria ad un prezzo pariad Euro 3,60 per azioni, ad esito della quale comunque VenetoBanca manterra' una quota pari a circa il 20% del capitalesociale di BIM. SimoneFerradini 2014-12-02 08:18:55.