Banca Finnat Euramerica:

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Finnat Euramerica S.p.A., riunitosi oggi, ha esaminato ed approvato il Resoconto Intermedio di Gestione Consolidato al 30 settembre 2014.

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Finnat Euramerica S.p.A., riunitosi oggi, ha esaminato ed approvato il Resoconto Intermedio di Gestione Consolidato al 30 settembre 2014.

Il Margine di Intermediazione ha registrato un incremento prossimo al 10%, portandosi ad € 31,47 milioni dai precedenti € 28,66 milioni al 30 settembre 2013.Il miglioramento del margine, per € 2,8 milioni, è da imputare a maggiori Commissioni Nette percepite per € 1,3 milioni (da € 15,83 milioni al 30.09.2013ad € 17,12 milioni al 30.09.2014); un maggior utile, pari ad € 1,97 milioni,derivante dalla Cessione di titoli disponibili per la vendita (saldo pari a € 2,93 milioni al 30.09.2014 contro € 963 migliaia nell'analogo periodo del 2013), nonché un minor saldo negativo, rispetto al periodo di confronto, di € 680 migliaia derivante dall' Attività di negoziazione in conto proprio.

L'utile netto consolidato cresce del 6,1% e si attesta ad € 3,32 milioni dai precedenti € 3,13 milioni del corrispondente periodo 2013. Le masse totali amministrate superano i 9 miliardi di euro e il total capital ratio si mantiene sempre prossimo al 30 per cento.
(GD)