Banca Carige, nomine nel Consiglio di amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Carige, riunitosi indata odierna sotto la presidenza di Cesare Castelbarco Albani,preso atto delle dimissioni rassegnate dai Consiglieri LucaBonsignore, Lorenzo Cuocolo e Giuseppe Zampini, ha cooptatoquali Consiglieri di Amministrazione della Banca, ai sensidell'art. 2386 del Codice Civile, Beniamino Anselmi, MarcoMaccio' e Giampaolo Provaggi. Il Consiglio ha inoltreverificato in capo ai neonominati Consiglieri diAmministrazione la sussistenza dei requisiti prescritti per lacarica ed in particolare del requisito di indipendenza ai sensidell'art. 18, comma 4, dello Statuto sociale, che recepiscequanto previsto al riguardo dall'art. 148, comma 3,

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Carige, riunitosi indata odierna sotto la presidenza di Cesare Castelbarco Albani,preso atto delle dimissioni rassegnate dai Consiglieri LucaBonsignore, Lorenzo Cuocolo e Giuseppe Zampini, ha cooptatoquali Consiglieri di Amministrazione della Banca, ai sensidell'art. 2386 del Codice Civile, Beniamino Anselmi, MarcoMaccio' e Giampaolo Provaggi. Il Consiglio ha inoltreverificato in capo ai neonominati Consiglieri diAmministrazione la sussistenza dei requisiti prescritti per lacarica ed in particolare del requisito di indipendenza ai sensidell'art. 18, comma 4, dello Statuto sociale, che recepiscequanto previsto al riguardo dall'art. 148, comma 3, del D.Lgs.n. 58/1998 e dal Codice di Autodisciplina delle societa'quotate, il tutto in conformita' a quanto previsto dallavigente normativa di vigilanza. .