Autogrill entra nel canale ferroviario olandese con un contratto

Il Gruppo Autogrill (Milano: AGL IM), attraverso la divisioneHMSHost International, ha siglato un accordo con NederlandseSpoorwegen (NS), il principale operatore ferroviario olandese,per la gestione di tre nuovi locali nella stazione ferroviariadi Utrecht (Utrecht Centraal). Si stima che i punti venditagenereranno ricavi complessivi pari a circa 60 milioni di Euronei dieci anni di durata del contratto. La proposta dicaffetteria e ristorazione per i nuovi punti vendita, inapertura entro la fine del 2015, prevede l'introduzione dialcuni innovativi concept sviluppati da Autogrill, quale il"Bistrot Centrale", sperimentato con successo nella stazioneferroviaria di Milano

Il Gruppo Autogrill (Milano: AGL IM), attraverso la divisioneHMSHost International, ha siglato un accordo con NederlandseSpoorwegen (NS), il principale operatore ferroviario olandese,per la gestione di tre nuovi locali nella stazione ferroviariadi Utrecht (Utrecht Centraal). Si stima che i punti venditagenereranno ricavi complessivi pari a circa 60 milioni di Euronei dieci anni di durata del contratto. La proposta dicaffetteria e ristorazione per i nuovi punti vendita, inapertura entro la fine del 2015, prevede l'introduzione dialcuni innovativi concept sviluppati da Autogrill, quale il"Bistrot Centrale", sperimentato con successo nella stazioneferroviaria di Milano Centrale e nello scalo di D┬╝sseldorf eche sara' lanciato nei prossimi mesi anche nell'aeroporto diFrancoforte. I nuovi store, che accoglieranno i viaggiatori conle insegne "Bistrot Utrecht Centrale", "Koffiehuis" e "BarCentraal", si estenderanno su una superficie totale di oltre1.300 metri quadrati. L'ingresso nella stazione ferroviaria diUtrecht rappresenta un contributo alla crescita di Autogrill inEuropa e, in particolare, in Olanda, dove il Gruppo gestiscenell'aeroporto di Schiphol 75 locali, pari all'80% degli spazitotali di ristorazione, e 18 aree di ristoro lungo leprincipali arterie autostradali. "Questo contratto ci consentedi entrare nel piu' trafficato snodo ferroviario dell'Olanda",ha dichiarato Walter Seib, CEO di HMSHost International. "Anchegrazie alla collaborazione con Nederlandse Spoorwegen, abbiamosviluppato un'offerta in linea con l'anima moderna e innovativadella stazione, che contribuira' a rendere l'esperienza deiviaggiatori ancora piu' piacevole". "Siamo costantemente allaricerca di partner che abbiano sviluppato concept di eccellenzaper gli spazi all'interno della stazione. Sappiamo che quellidedicati alla ristorazione rappresentano un elemento chiave perla soddisfazione dei nostri viaggiatori", ha dichiarato PeterMulder, Direttore di NS Stations Real Estate. "In quest'ottica,i brand individuati insieme a HMSHost ci consentono diarricchire la nostra offerta" .