Atlantia: cedute azioni proprie attraverso un accelerated book building per 227,9 milioni di euro

Atlantia S.p.A. rende noto di aver completato la cessione dinumero 9.741.513 azioni proprie, corrispondenti all'1,18% delproprio capitale sociale, per un valore pari a Euro 227,9milioni. L'operazione e' stata effettuata attraverso unaprocedura di accelerated book building riservata a investitoriistituzionali e si e' chiusa a un prezzo di vendita di Euro23,40 per azione, pari a uno sconto dell'1,38% rispetto alprezzo medio di borsa della seduta di ieri. Trade datedell'operazione sara' l'11 marzo 2015. Il regolamentodell'operazione (consegna dei titoli e pagamento delcorrispettivo) avverra' in data 13 marzo 2015. Morgan Stanleyha agito in

Atlantia S.p.A. rende noto di aver  completato la cessione di numero 9.741.513 azioni proprie, corrispondenti all'1,18% del proprio capitale sociale, per un valore pari a Euro 227,9 milioni. L'operazione è stata effettuata attraverso una procedura di accelerated book building riservata a investitori istituzionali e si è chiusa a un prezzo di vendita di Euro 23,40 per azione, pari a uno sconto dell'1,38% rispetto al prezzo medio di borsa della seduta di ieri. Trade date dell'operazione sarà l'11 marzo 2015.
Il regolamento dell'operazione (consegna dei titoli e pagamento del corrispettivo) avverrà in data 13 marzo 2015. Morgan Stanley ha agito in qualità di Sole Bookrunner per l'operazione. A seguito del completamento dell'operazione, Atlantia detiene ora 2.886.288 azioni proprie pari allo 0,35% del proprio capitale sociale. Il presente comunicato stampa non costituisce un'offerta di vendita o una sollecitazione all'acquisto di strumenti finanziari e l'offerta di vendita di azioni di Atlantia non costituisce un'offerta al pubblico.