Atac: vigilante aggredito a Termini da passeggero senza biglietto

(AGI) - Roma, 2 ott. - Un vigilante in servizio alla stazioneTermini e' stato aggredito da un viaggiatore sorpreso senzabiglietto. A renderlo noto e' l'Atac, spiegando che"l'aggressore, un cittadino rumeno, al quale era statorichiesto di mostrare il biglietto, ha sferrato un pugno inpieno volto al vigilante. La centrale di sicurezza ha allertatole forze dell'ordine, che sono intervenute e hanno fermatol'aggressore". Atac stigmatizza "l'ennesimo atto di violenzacompiuto ai danni del personale e invita i passeggeri a unmaggiore senso civico, ricordando che il pagamento dellatariffa e' un obbligo alla base del corretto

(AGI) - Roma, 2 ott. - Un vigilante in servizio alla stazioneTermini e' stato aggredito da un viaggiatore sorpreso senzabiglietto. A renderlo noto e' l'Atac, spiegando che"l'aggressore, un cittadino rumeno, al quale era statorichiesto di mostrare il biglietto, ha sferrato un pugno inpieno volto al vigilante. La centrale di sicurezza ha allertatole forze dell'ordine, che sono intervenute e hanno fermatol'aggressore". Atac stigmatizza "l'ennesimo atto di violenzacompiuto ai danni del personale e invita i passeggeri a unmaggiore senso civico, ricordando che il pagamento dellatariffa e' un obbligo alla base del corretto svolgimento delservizio di trasporto". .