Arrestato, dava calci e pugni al volto della fidanzata

(AGI) - Roma - Un banale litigio in casa tra fidanzatiche, fino a quel momento, sembravano formare una coppiaaffiatata. E bastata  [...]

Arrestato, dava calci e pugni al volto della fidanzata

(AGI) - Roma, 12 lug. - Un banale litigio in casa tra fidanzatiche, fino a quel momento, sembravano formare una coppiaaffiatata. E bastata una parola di troppo, pero', e un romeno24enne si e' scagliato con violenza sulla sua compagna,connazionale di 28 anni, prendendola a calci e pugni al voltofino a provocarle lesioni che i sanitari del PoliclinicoCasilino hanno giudicato guaribili in 35 giorni. Il giovane,dopo la brutale aggressione, e' scappato dalla casa dove lacoppia conviveva, impossessandosi del documento diriconoscimento della ragazza. La fuga del 24enne e' pero' benpresto, i carabinieri della stazione Roma Appia, avvisati diquanto stava accadendo da una segnalazione giunta al 112 eintervenuti in breve tempo nella zona indicata, lo hannobloccato in via Casale Ferranti, a Capannelle. Il giovanecittadino romeno e' stato portato nel carcere di Regina Coeli,dove rimarra' a disposizione dell'autorita' giudiziaria. Dovra'rispondere di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali erapina aggravata. La vittima si trova tuttora ricoverata inosservazione al Policlinico Casilino. .