Altri due cadaveri trovati sotto le macerie dell'Hotel Roma

Si continua a scavare ad Amatrice ma speranze flebili a 72 ore dal sisma

Altri due cadaveri trovati sotto le macerie dell'Hotel Roma
Amatrice Hotel Roma distrutto

Amatrice - Altri due corpi privi di vita sono stati recuperati nel corso della notte tra le macerie dell'hotel Roma, ad Amatrice. A quanto apprende l'Agi, i due corpi erano stati individuati nelle ore precedenti duranti i sopralluoghi e le ricerche da parte dei vigili del fuoco e di altri soccorritori per poi procedere in piena notte nella delicata operazione di recupero, fatta con estrema cautela per non mettere a repentaglio l'incolumita' degli operatori. Il ritrovamento di questi altri due cadaveri porterebbe quindi a 283 il numero finora di vittime del terremoto, ma dal dipartimento della protezione civile non viene alcuna ufficialita', dev'essere seguita tutta una procedura prima di poter inserire questi altri due recuperi nel triste elenco delle vittime.

Non e' infatti da escludersi che proprio per il fatto che fossero stati gia' localizzati quei due corpi venissero di fatto gia' inclusi nella triste contabilita' dell'elenco. Ad Amatrice si continua a scavare e cercare, pur nella consapevolezza che le speranze di trovare ancora persone in vita sotto le macerie sono ormai sempre piu' flebili, se non vicine allo zero a oltre 72 ore dal sisma. (AGI)