Ali' Agca porta fiori sulla tomba di Papa Wojtyla

(AGI) - Roma, 27 dic. - In Vaticano per portare dei fiori sullatomba di Papa Wojtyla. Ali' Agca, l'uomo che sparo' a papaGiovanni Paolo II nel maggio dell'81, in tarda mattinatasarebbe stato riconosciuto nei pressi della Basilica di SanPietro da un poliziotto in servizio nella piazza che lo haavvicinato: apprese le sue intenzioni, l'agente avrebbe chiestoai colleghi della Gendarmeria vaticana se fosse possibileaccontentarlo. Depositati i fiori, Agca e' stato accompagnatonegli uffici del Commissariato Cavour per un controllo. "Ali' Agca desiderava portare dei fiori nella cappella dovee' sepolto San Giovanni Paolo II

(AGI) - Roma, 27 dic. - In Vaticano per portare dei fiori sullatomba di Papa Wojtyla. Ali' Agca, l'uomo che sparo' a papaGiovanni Paolo II nel maggio dell'81, in tarda mattinatasarebbe stato riconosciuto nei pressi della Basilica di SanPietro da un poliziotto in servizio nella piazza che lo haavvicinato: apprese le sue intenzioni, l'agente avrebbe chiestoai colleghi della Gendarmeria vaticana se fosse possibileaccontentarlo. Depositati i fiori, Agca e' stato accompagnatonegli uffici del Commissariato Cavour per un controllo. "Ali' Agca desiderava portare dei fiori nella cappella dovee' sepolto San Giovanni Paolo II e ha potuto farlo senza nessunproblema. Non ha nessuna pendenza aperta con il Vaticano. Lasua permanenza nella Basilica e' stata brevissima" ha dettoall'Agi il vicedirettore della Sala Stampa della Santa Sede,padre Ciro Bendettini. (AGI).