Alex: prima notte all'hotspot per i migranti sbarcati a Lampedusa

Le condizioni dei migranti sono discrete. Alcuni, particolarmente provati, ieri sono stati assistiti da personale sanitario giunto con delle ambulanze

alex migranti hotspot lampedusa
Alessandro Serranò / AGF 
La barca a vela 'Alex' della Ong Mediterranea

Prima notte nell'hotspot per i migranti sbarcati ieri da nave Alex di Mediterranea. Hanno toccato terra intorno all'1.30 dopo la notifica del sequestro probatorio d'iniziativa della Guardia di finanza del veliero, al comandante Tommaso Stella, unico indagato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Le condizioni dei migranti sono discrete. Alcuni, particolarmente provati, ieri sono stati assistiti da personale sanitario giunto con delle ambulanze. Alcune ore prime la Alan Kurdi di Aea Eye aveva deciso di allontanarsi comunicando di fare rotta su Malta.‚Äč



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it