Striscia la Notizia posta le immagini dell'aggressione a Stefania Petyx a Palermo

Non è andata bene nemmeno alla troupe che è stata inseguita ed aggredita dagli abusivi nonostante l’intervento delle forze dell’ordine resosi indispensabile dato il traffico provocato dalla presenza delle telecamere della trasmissione

Striscia la Notizia posta le immagini dell'aggressione a Stefania Petyx a Palermo

L’inviata di Striscia la Notizia Stefania Petyx è stata aggredita a Palermo mentre stava realizzando un servizio su una palazzina occupata abusivamente in via Giuseppe Savagnone. A raccontare l’accaduto la stessa inviata del programma satirico di Canale 5 prima di essere trasportata in ambulanza all’ospedale: “Poco dopo essere entrati nella struttura siamo stati raggiunti da calci e pugni. Inoltre sono stata spintonata giù dalla tromba delle scale. La rabbia degli abusivi si è anche riversata sulle telecamere e sui microfoni, finiti distrutti nell'attacco”.

Non è andata bene nemmeno alla troupe che è stata inseguita ed aggredita dagli abusivi nonostante l’intervento delle forze dell’ordine resosi indispensabile dato il traffico provocato dalla presenza delle telecamere della trasmissione, una reazione violenta che ha rischiato di sfociare in qualcosa di decisamente peggiore. Provata la giornalista del programma di Antonio Ricci, catturata dalle immagini di un cittadino, Francesco Calamaio, prontamente pubblicate su Facebook. I commenti dei concittadini sono praticamente unanimi e tutti dalla parte dell’inviata, in molti scrivono “mi vergogno di essere palermitano”.

Il servizio andrà in onda nei prossimi giorni. Non è la prima volta che una troupe di Striscia viene aggredita, a febbraio nella stessa Palermo Vittorio Brumotti, svelando la piazza di spaccio del quartiere Zen era stato accolto da una vera e propria sassaiola mista a sputi e, addirittura, un colpo di pistola.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it