Afghanistan: presidenziali, si tenta compromesso in extremis

(AGI) - Kabul, 7 lug. - In attesa che siano resi noti irisultati preliminari del ballottaggio presidenziale del 14giugno scorso in Afghanistan, Abdullah Abdullah e Ashraf Ghanihanno intrapreso un estremo tentativo di trovare un compromessosull'esito della consultazione che il primo, dato a sorpresa insvantaggio, minaccia di non riconoscere: rappresentanti dei duecandidati hanno concordato un ennesimo incontro per cercare unasoluzione. Potrebbe consistere nel sottoporre a ulteriorericonteggio le schede in un certo numero di seggi.

(AGI) - Kabul, 7 lug. - In attesa che siano resi noti irisultati preliminari del ballottaggio presidenziale del 14giugno scorso in Afghanistan, Abdullah Abdullah e Ashraf Ghanihanno intrapreso un estremo tentativo di trovare un compromessosull'esito della consultazione che il primo, dato a sorpresa insvantaggio, minaccia di non riconoscere: rappresentanti dei duecandidati hanno concordato un ennesimo incontro per cercare unasoluzione. Potrebbe consistere nel sottoporre a ulteriorericonteggio le schede in un certo numero di seggi.