'S. O.S. Scuola': viaggio in 3 campus per riqualificare le scuole

(AGI) - Roma, 2 lug. - Riparte domani il viaggio di 'S.O.S.Scuola', il progetto nato un anno fa con l'obiettivo diriqualificare e innovare le scuola, trasformandola inlaboratori di creativita' e diritti insieme a studenti,docenti, artisti e una rete di volontariato che mette inrelazione pubblico e privato. Dopo il successo in Sicilia,'S.O.S. Scuola' approda nel Lazio e in Abruzzo, nei campus di Arsoli, Roma e l'Aquila. L'iniziativa, che andra' avanti pertutto il mese di luglio, e' promossa dall'Associazione Alveareper il Sociale ed ha ottenuto dal Parlamento Europeo ilriconoscimento "Civi Europaeo Premium 2015"

(AGI) - Roma, 2 lug. - Riparte domani il viaggio di 'S.O.S.Scuola', il progetto nato un anno fa con l'obiettivo diriqualificare e innovare le scuola, trasformandola inlaboratori di creativita' e diritti insieme a studenti,docenti, artisti e una rete di volontariato che mette inrelazione pubblico e privato. Dopo il successo in Sicilia,'S.O.S. Scuola' approda nel Lazio e in Abruzzo, nei campus di Arsoli, Roma e l'Aquila. L'iniziativa, che andra' avanti pertutto il mese di luglio, e' promossa dall'Associazione Alveareper il Sociale ed ha ottenuto dal Parlamento Europeo ilriconoscimento "Civi Europaeo Premium 2015" per la suacapacita' di sperimentare un modello di welfare partecipato. Quest'anno, dopo la positiva esperienza al LiceoLinguistico Ninni Cassara' di Palermo, sono stati scelti trecampus creativi in scuole simboliche: l'Istituto ComprensivoStatale di Arsoli, in provincia di Roma, l'Istituto Pio LaTorre di Roma nel quartiere periferico di Torrevecchiaconosciuto come "Bronx", la scuola Rodari all'Aquila, ospitatada un M.U.S.P (Moduli ad Uso Scolastico Provvisorio) nonostantesiano passati ormai sei anni dal terribile terremoto che hacolpito la citta'. Come per la precedente edizione anche quest'anno 'S.O.S.Scuola' ha come testimonial dei personaggi dello spettacolo trai quali: Saverio Raimondo, Max Tortora, Max Paiella, Lillo eGreg, Sabrina Nobile, Alessandro Antinelli e Niccolo' Fabi. "Ilnostro viaggio nelle scuole italiane - spiega Paolo Bianchini,regista e presidente dell'Associazione Alveare per il Sociale -inizia dalla storia di Yaguine e Fode', raccontata nel mio film'Il sole dentro' (tra gli attori Angela Finocchiaro e DiegoBianchi, ndr), dalle speranze e dal sacrificio di questi dueragazzi guineiani che quindici anni fa hanno scritto unalettera ai Signori d'Europa, come li chiamavano loro, perrivendicare il diritto allo studio. Yaguine e Fode' sono mortimentre si nascondevano nel vano di un carrello aereo ma la loromemoria si e' trasformata in impegno sociale e civile permigliaia di studenti italiani che abbiamo incrociato con leproiezioni del film e con il progetto S.O.S. Scuola". (AGI) .