'Ndrangheta: processioni, inchiesta a Reggio su nuovo caso

(AGI) - Reggio Calabria, 12 lug. - Ancora un inchino di troppodurante una processione della Madonna in provincia di ReggioCalabria. Dopo il caso di Oppido Mamertina, e' accaduto dinuovo, domenica scorsa, durante una processione a San Procopio.Lo scrive oggi "il Quotidiano del Sud", secondo cui giuntadavanti casa di Domenico Alvaro, in atto detenuto, laprocessione si e' fermata, la moglie dell'uomo e' uscita ed haofferto un obolo. Sul nuovo caso e' stata aperta una nuovainchiesta, dopo il caso i Oppido. .

(AGI) - Reggio Calabria, 12 lug. - Ancora un inchino di troppodurante una processione della Madonna in provincia di ReggioCalabria. Dopo il caso di Oppido Mamertina, e' accaduto dinuovo, domenica scorsa, durante una processione a San Procopio.Lo scrive oggi "il Quotidiano del Sud", secondo cui giuntadavanti casa di Domenico Alvaro, in atto detenuto, laprocessione si e' fermata, la moglie dell'uomo e' uscita ed haofferto un obolo. Sul nuovo caso e' stata aperta una nuovainchiesta, dopo il caso i Oppido. .