'Ndrangheta in Umbria: Roberti, no paragoni con 'mafia capitale'

(AGI) - Perugia, 10 dic. - L'operazione contro la 'ndrangheta'Quarto passo' "non c'entra niente con 'mafia capitale', non sipossono fare paragoni". Lo ha detto il procuratore nazionaleantimafia Franco Roberti parlando dell'indagine che ha portatoall'emissione di 61 ordinanze cautelari a Perugia e in altreprovince. "Qui - ha spiegato - non ci sono collusioni con lepubbliche amministrazioni, per fortuna, ma c'era il rischio checi fossero in futuro se non si fosse intervenuti in tempoperche' - ha aggiunto il procuratore - questo gruppo criminalepuntava anche a settori dell'economia e dell'imprenditorialita'molto avanzati come la

(AGI) - Perugia, 10 dic. - L'operazione contro la 'ndrangheta'Quarto passo' "non c'entra niente con 'mafia capitale', non sipossono fare paragoni". Lo ha detto il procuratore nazionaleantimafia Franco Roberti parlando dell'indagine che ha portatoall'emissione di 61 ordinanze cautelari a Perugia e in altreprovince. "Qui - ha spiegato - non ci sono collusioni con lepubbliche amministrazioni, per fortuna, ma c'era il rischio checi fossero in futuro se non si fosse intervenuti in tempoperche' - ha aggiunto il procuratore - questo gruppo criminalepuntava anche a settori dell'economia e dell'imprenditorialita'molto avanzati come la green economy, del fotovoltaico chequesto presuppone rapporti con le pubbliche amministrazioni".(AGI)