'Ndrangheta: Alfano, rituali deplorevoli e ributtanti

(AGI) - Roma, 6 lug. - "Deplorevoli e ributtanti": non usamezzi termini il ministro dell'Interno Angelino Alfano percondannare quanto accaduto a Oppido Mamertina, dove durante unaprocessione la statua della Madonna e' stata fermata davantialla casa di un boss della 'Ndrangheta. "La lotta a tutte lemafie e' anche nei comportamenti di chi si oppone ad anticheservitu' e soggezioni di chi le omaggia ed e' anche in chiprende le distanze da deplorevoli e ributtanti ritualicerimoniosi di chi soggiace alle loro logiche di violenza" hadetto Alfano).

(AGI) - Roma, 6 lug. - "Deplorevoli e ributtanti": non usamezzi termini il ministro dell'Interno Angelino Alfano percondannare quanto accaduto a Oppido Mamertina, dove durante unaprocessione la statua della Madonna e' stata fermata davantialla casa di un boss della 'Ndrangheta. "La lotta a tutte lemafie e' anche nei comportamenti di chi si oppone ad anticheservitu' e soggezioni di chi le omaggia ed e' anche in chiprende le distanze da deplorevoli e ributtanti ritualicerimoniosi di chi soggiace alle loro logiche di violenza" hadetto Alfano).