#jobfair, la prima fiera di Twitter per cercare lavoro

Il social network invita tutti sul web, per mettere in contatto chi è in cerca di lavoro e chi lo offre

#jobfair, la prima fiera di Twitter per cercare lavoro
 Twitter jobfair

Roma - Cacciatori di teste e cacciatori di lavoro, oggi si incontrano su Twitter. Il social network dai 140 caratteri invita le aziende a partecipare alla #JobFair, il job meeting online che mette in contatto domanda e offerta di lavoro. Per tutta la giornata le aziende possono twittare le proprie offerte per trovare in tempo reale i candidati più in linea con le posizioni aperte. L’hashtag ufficiale della giornata è #JobFair e le aziende sono invitate a segnalare nei propri Tweet anche il settore di pertinenza (es. #Marketing, #Artigianato o #Finanza) e/o il luogo/località di lavoro (es. #Milano, #Roma o #NordItalia) per rendere più facile "il match". 

Il tutto nel rispetto delle regole note a chi frequenta il social network: condensare in 140 caratteri requisiti fondamentali e profili idonei alle diverse oppurtunità di lavoro. Chi è in cerca di una nuova occupazione potrà candidarsi alle offerte e aggiornarsi sulle ultime notizie riguardo al proprio settore, usufruendo dei suggerimenti twittati dagli esperti nel campo del lavoro e della formazione

 

Ma non basta un buon mini curricula da 140 caratteri per trovare lavoro, elemento determinante è la social reputation, la reputazione che un utente si costruisce sul web. Sempre più spesso infatti le aziende fanno recruitment sfruttando il web che permette di avere un maggior numero di informazioni sul candidato.