"C'e' una bomba sull'aereo". Telefonata in arabo a Caselle di Torino. Un fermo per procurato allarme

(AGI) - Torino - Era in ritardo e per non perdere ilvolo Alitalia delle 21 di ieri da Torino diretto a Roma,  

"C'e' una bomba sull'aereo". Telefonata in arabo a Caselle di Torino. Un fermo per procurato allarme

(AGI) - Torino, 2 ott. - Era in ritardo e per non perdere ilvolo Alitalia delle 21 di ieri da Torino diretto a Roma, hachiamato le forze dell'ordine e, parlando in arabo, hadenunciato una bomba all'interno del velivolo. L'uomo, unitaliano, una volta presentatosi allo scalo di Caselle e' statoimmediatamente bloccato dalla polizia aeroportuale. L'aereo,dopo essere stato evacuato, e' ripartito intorno alle 23.30. .