Yemen, almeno 50 morti nei raid aerei della coalizione araba

Almeno 50 persone tra civili e miliziani ribelli sono stati uccisi in Yemen nelle ultime 24 ore a causa dei raid aerei condotti dalla coalizione araba a guida saudita che combatte a fianco del governo internazionalmente riconosciuto del presidente Abd Rabbuh Mansur Hadi.  Secondo fonti locali, l’aviazione della coalizione ha condotto almeno 9 attacchi aerei nella notte tra ieri e oggi contro diverse postazioni ribelli nella provincia sud occidentale di Hodeida, sul mar Rosso.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it