Visco: la crisi attuale dovuta a una tensione endogena

Visco: la crisi attuale dovuta a una tensione endogena
 Afp
 Ignazio Visco

"Le crisi precedenti sono il risultato di choc esogeni mentre quella attuale è dovuta una tensione endogena". Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco durante il suo intervento alla presentazione dell'iniziativa 'Incontri con la Banca d'Italia' dedicata ai cittadini per conoscere meglio l'istituto e l'economia del paese. "Negli ultimi sette, otto, dieci anni abbiamo avuto difficoltà molto grandi - ha aggiunto il Governatore Visco - . La banca si è trovata nella peggiore crisi della sua storia, una crisi per complessità, intensità e diffusione, superiore a quella degli anni 30. Non c'è stata una percezione cosi' forte del rischio che si è corso. Ci siamo quasi assuefatti . Non andiamo a vedere dove sono i progressi e dove sono i rischi".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it