Veneto Banca: sequestrati 59 milioni a imprenditori e manager

Sequestro per 59 milioni di euro nei confronti di imprenditori e manager coinvolti nell'indagine su Veneto Banca. Finanzieri del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria stanno eseguendo il decreto emesso dal Gip del tribunale di Roma, su richiesta della Procura, nei confronti di 5 persone. Il sequestro è stato disposto nell'ambito del procedimento su Veneto Banca che pende in fase di udienza preliminare e che ha portato agli arresti domiciliari l'ex ad dell'istituto, Vincenzo Consoli, con contestuale sequestro di beni per vari milioni di euro a carico di questi e della moglie Maria Rita Savastano. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it