Vaccini: scade termine per la documentazione, 30.000 non in regola

Vaccini: scade termine per la documentazione, 30.000 non in regola
 (afp)
 Vaccini obbligatori a scuola

Scade domani il termine per presentare alle scuole i documenti attestanti le vaccinazioni obbligatorie per i minori di 16 anni e si stima che tra i 20 e i 30mila bambini sotto i sei anni potrebbero non essere in regola.  Non ci sono dati ufficiali ma la stima si basa sui dati del ministero della Sanità.  A ottobre scorso si era regolarizzato il 30% dei nati negli anni 2011-2015. Per i genitori inadempienti, superata la data del 10 marzo, sono previste una serie di misure di richiamo e solo alla fine, se persiste la volontà di non vaccinare, la legge prevede l'esclusione del bambino dalla frequenza della scuola dell'infanzia. Per i genitori inadempienti dei bambini che frequentano la scuola elementare scatteranno invece le sanzioni pecuniarie. Esclusione da scuola e multe non sono quindi immediate.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it