​Usa: sparatoria in Maryland, 3 morti e aggressore in fuga

Tre persone sono morte in una sparatoria avvenuta in un complesso di uffici a Edgewood, in Maryland, non lontano da Baltimora. Lo riporta la Cnn. L'aggressore è in fuga secondo quanto riferito dall'ufficio dello sceriffo della contea di Harford e per il momento non è stato compiuto alcun arresto. Cinque scuole della zona sono state poste in 'lockdown', dunque chiuse con gli studenti e il personale barricati all'interno.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it